Emergency, alla Giudecca, è sempre attenta ad affrontare le situazioni in cui i diritti umani vengono calpestati o ignorati e per farlo utilizza esperienze e linguaggi diversi, dal racconto in presa diretta degli operatori impegnati negli ospedali e negli ambulatori, a documentari e film, ai libri, alla musica, alle arti visive, agli incontri con docenti e esperti.

Con questo intento, giovedì 31 ottobre alle 18, si terrà l’incontro

ABUSI SUI MINORI

Presentazione video e progetto Fogli di Carta

Il progetto Fogli di Carta che comprende il cortometraggio diretto da Elia Romanelli, è realizzato da artisti veneziani contro gli abusi sui minori. Si tratta di un’anteprima, visto che il video verrà diffuso su tutte le piattaforme digitali il 3 novembre, giornata mondiale dei sopravvissuti.

Fogli di carta è un movimento partito da Venezia, coordinato da Vera Munzi. Il nome vuole essere un invito a non buttare i fogli di giornale che raccontano le storie di abusi nei confronti dei minori e che troppo spesso vengono ignorati e facilmente dimenticati. Il trafiletto, l’articolo, sono spesso l’unico segno della violenza subita e Fogli di carta li fa diventare il simbolo della volontà di ascoltare, di raccontare, di determinare un cambiamento culturale che porti al rispetto e alla tutela dei bambini e di tutte le persone, donne soprattutto, vittime di abusi.

Interverranno Vera Munzi, coordinatrice del progetto e musicoterapeuta, Simone Padovani, psicologo di comunità e fotografo, Ottavia Piccolo, attrice, Giuseppe Ghigi, critico cinematografico.

L’incontro avrà luogo presso EMERGENCY ONG ONLUS – Giudecca 212.

Per info scrivere a infovenice@emergency.it.