Non dimenticare la tragedia afghana, non dimenticare Gino Strada e quello che Emergency continua a fare in Afghanistan anche oggi, ininterrottamente, dal 1999.

Con questo spirito il gruppo bellunese dei volontari di Emergency invita chiunque sia interessato al tema a partecipare alla serata di mercoledì 1 dicembre, ore 20.30, alla Sala Veranda della Birreria Pedavena.

Nell’ occasione verrà proiettato il documentario dal titolo “Jung Nella terra dei Mujaheddin”.

Girato tra il febbraio 1999 e la primavera del 2000 in Afghanistan, il filmato racconta del viaggio che portò Gino Strada con Ettore Mo, inviato speciale del “Corriere della Sera”, alla costruzione del primo presidio sanitario per i feriti della guerra ad Anabah. È un tributo per ricordare lo straordinario lavoro umanitario di Gino Strada e dell’organizzazione Emergency per le vittime di guerra, da lui fondata insieme alla moglie Teresa, un documento che ci avvicina alle sofferenze degli afgani e a chi in ogni modo è pronto ad alleviare il loro terribile dolore.

Per prenotare l’ ingresso gratuito all’iniziativa, è consigliabile iscriversi tramite  Eventbrite.it oppure chiamare il numero 348.7793483.