la cura dei diritti 15 dicembre

Nell’ambito della mostra Scandalosamente bello. Il Centro di chirurgia pediatrica di EMERGENCY in Uganda e del ciclo di incontri La cura dei diritti EMERGENCY VENEZIA presenta Praticare l’eguaglianza attraverso la cura mercoledì 15 dicembre 2021 alle 18.00

con

Pietro Parrino (direttore Field Operations Department EMERGENCY)

Gabriele Risica (cardiologo EMERGENCY)

Manuela Valenti (referente pediatra Medical Division EMERGENCY)

Dopo gli appuntamenti del 24 novembre e del 1 dicembre, prosegue il ciclo di incontri La cura dei diritti. Mercoledì 15 dicembre il tema affrontato sarà l’idea di cura di EMERGENCY.

La cura dei diritti è un ciclo di incontri per approfondire i princìpi e la storia dell’organizzazione fondata da Gino Strada e far conoscere le modalità di intervento in tutti i diversi Paesi in cui EMERGENCY opera.

Da 27 anni l’approccio di EMERGENCY alla cura è basato su princìpi semplici ma solidi: indipendenza, gratuità, eguaglianza, alta qualità e responsabilità sociale. Questi princìpi guidano l’intervento e i progetti di EMERGENCY, inclusa l’ultima struttura ospedaliera d’eccellenza aperta in Uganda.

Come si pratica l’eguaglianza, attraverso le cure mediche? Sia che si tratti di un ospedale in cui curiamo in emergenza le ferite di guerra o di una struttura d’eccellenza in cui programmiamo interventi cardiochirurgici, per capire se l’obiettivo è raggiunto, ci poniamo una semplice domanda: “Ricovererei mia madre o mio fratello in quest’ospedale?”. Se la risposta è sì, significa che stiamo facendo un buon lavoro.

EMERGENCY sarà inoltre ospite giovedì 16 dicembre, alle 18.00, nell’ambito delle iniziative a sostegno dell’inclusione sociale promosse da Palazzo Grassi, nell’incontro EMERGENCY, da Marghera a Entebbe: la nostra idea di cura presso il Teatrino di Palazzo Grassi. Si racconterà l’attività quotidiana degli operatori di EMERGENCY, ricordando il fondatore Gino Strada. Interverranno Shaul Bassi (International Center for the Humanities and Social Change dell’Università Ca’ Foscari di Venezia), Pietro Parrino (Direttore dell’Ufficio umanitario di EMERGENCY), Simonetta Gola (Direttrice Ufficio Comunicazione di EMERGENCY), Maria Teresa Laruina (Coordinatrice dell’Ambulatorio di EMERGENCY a Marghera). Ingresso libero fino a esaurimento posti.

La sede di EMERGENCY alla Giudecca ospita, fino al 10 gennaio 2022, le due mostre Scandalosamente bello. Il Centro di chirurgia pediatrica di EMERGENCY in Uganda e dueminuti. Atlante storico di EMERGENCY.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 11 alle 17. Chiusure: 24, 25, 26, 31 dicembre 2021; 1, 6 gennaio 2022

 

Per concordare altri orari di visita, per informazioni e prenotazioni:

infovenice@emergency.it

041877931