”Parole di Pace”: Incontro con Shady Hamadi
Libri ed incontri ci danno la possibilità di diventare coscienti di ciò che accade in questo piccolo/grande mondo: con SHADY HAMADI riparleremo della situazione in Siria, proseguendo con i civili siriani nella lotta contro l’indifferenza e con il progetto culturale di Emergency per l’abolizione della guerra.

Dalle 17,00 potrete provare un viaggio a 360° e vedere con i vostri occhi quello che i nostri medici vedono ogni giorno.

”La polvere di Ashti” ti porterà in un campo profughi e ti aiuterà a capire l’attività del nostro staff all’interno delle cliniche.

Shady Hamadi è nato a Milano nel 1988 da madre italiana e padre siriano. Fino al 1997 gli è stato vietato di entrare in Siria in seguito all’esilio del padre Mohamed, membro del Movimento nazionalista arabo. Con lo scoppio della rivolta siriana contro il regime di Bashar al-Assad nel marzo 2011, Hamadi diventa un attivista per i diritti umani e un importante punto di riferimento per la causa siriana in Italia. Ha scritto ”Voci di anime”, Marietti 2011
”La felicità araba. Storia della mia famiglia e della rivoluzione siriana”, add editore 2013
”Esilio dalla Siria. Una lotta contro l’indifferenza”, add editore 2016