A Cuneo arriva Peace Therapy!

Tra gli eventi collaterali di Scrittorincittà, si potrà vivere un’intensa esperienza fatta di filmati, immagini, realtà virtuale e testimonianze di operatori in un ipotetico viaggio all’interno di un ospedale di Emergency, ricreato all’interno di un truck. In questo viaggio i visitatori potranno rivivere in prima persona le storie dei pazienti che ogni giorno vengono accolti negli ospedali di Emergency in Afghanistan.

Ogni visitatore riceverà la propria admission card sulla quale apporre la propria impronta digitale, e un braccialetto con il nome del paziente del quale da quell’istante rivivrà la storia in prima persona. Al termine dell’esperienza i visitatori-pazienti verranno invitati a “scaricare” la tensione all’interno di un giardino, anch’esso virtuale, dove avranno la possibilità di parlare della loro visita con i volontari di Emergency.

Attraverso Peace Therapy Emergency vuole proporre un esempio concreto di come si possano praticare i diritti dell’uomo, maturando l’idea di una comunità in cui i rapporti siano fondati sulla solidarietà e il rispetto. Una società che faccia a meno della guerra, per sempre.

Peace Therapy sarà situato nel cuore della città, in piazza Galimberti.

Sarà visitabile nei giorni di venerdì 15, sabato 16  e domenica 17 novembre 2019, nei seguenti orari:

VENERDI’ 10.00 – 19.00

SABATO 9.00 – 19.00

DOMENICA 9.00 – 17.00

 

Ogni visita avrà la durata di circa 20 minuti e sarà ad ingresso gratuito.

Sarà possibile prenotare la visita presso il banchetto prenotazioni allestito in loco o tramite email (entro giovedì 14 novembre): cuneo@volontari.emergency.it . Per info: cuneo@volontari.emergency.it / 340 058 8041.