PEACE THERAPY – DALLA GUERRA SI PUOGUARIRE

a Ostia il 14 e 15 luglio

 

Cosa significa vivere in un Paese in cui, quando si esce la mattina per andare a lavorare, non si è certi di rientrare la sera a riabbracciare la propria famiglia? In un Paese in cui si può essere colpiti da un proiettile mentre si sta semplicemente camminando per la strada? Come funziona un ospedale di EMERGENCY? Con quali standard e modalità il suo staff presta cure sanitarie alle vittime della guerra?

 

Il percorso di PEACE THERAPY prova a raccontarlo grazie a un’esperienza avvolgente durante la quale i visitatori possono rivivere le storie dei pazienti che ogni giorno vengono accolti negli ospedali di EMERGENCY in Afghanistan e Iraq.

 

Attraverso un’esperienza immersiva composta da filmati, testimonianze, fotografie e realtà virtuale, EMERGENCY accompagna i visitatori in un percorso di immedesimazione nella vita di chi ha avuto la sola “colpa” di nascere in un Paese in guerra, per poi mostrare il suo “antidoto”: cure, diritti e dignità che l’organizzazione offre ogni giorno da 24 anni.

PEACE THERAPY racconta storie di guarigione dalla guerra.

 

PEACE THERAPY sarà visitabile per le giornate del 14 e 15 luglio a Piazza Dei Ravennati al pontile di Ostia, il Sabato dalle 18.00 alle 24.00 e la Domenica dalle 18.00 alle 22.30.

I volontari di EMERGENCY saranno a disposizione per fornire informazioni sulle attività dell’associazione e sui modi per sostenerla.