Fiab Torino Bici&Dintorni in occasione del Giorno della Memoria propone un percorso cittadino in bicicletta con sosta alle nuove pose 2023.
Un’occasione per ricordare le vittime dell’Olocausto e, soprattutto, per interrogarsi sul perché della Shoah e della discriminazione dell’uomo contro altri uomini.

”Quel che è accaduto non può essere cancellato, ma si può impedire che accada di nuovo”. Nelle parole di Anna Frank è racchiuso il senso del Giorno della Memoria, ricorrenza che si celebra in gran parte del mondo, ogni anno, il 27 gennaio. Noi posticipiamo alla prima domenica successiva il nostro rispettoso omaggio alle nuove pose di quest’anno delle pietre d’inciampo.

Anche quest’anno la nostra città accoglie le pietre d’inciampo (Stolpersteine) di Gunter Demnig.
L’artista produce piccole targhe di ottone poste su cubetti di pietra che sono poi incastonati nel selciato davanti all’ultima abitazione scelta liberamente dalla vittima. Ogni targa riporta “Qui abitava…”, il nome della vittima, data e luogo di nascita e di morte/scomparsa. In tutta Europa sono state posate più di settantaduemila pietre in 24 paesi europei.

  • Quando: Domenica 29 Gennaio – ore 9:45
  • Punto di ritrovo: Emergency Infopoint Torino, Corso Valdocco 3, Torino
  • Prezzo: 5,00€ (3 dei quali destinati a Emergency)
  • Iscrizioni e info: www.biciedintorni.it