Venerdì 14 ottobre 2022, alle 21.00, al Centro civico Agorà (via Monviso 7 ARESE), ci sarà la presentazione dell’ultimo libro di Gino Strada, “Una persona alla volta”.

Interverranno Denise ScupolaAssessora a Cultura, diritti, pari opportunità, politiche giovanili e legalità, e Massimo Malara, membro del Consiglio direttivo di Emergency

Da Kabul a Hiroshima, una narrazione appassionata delle radici che hanno ispirato Gino Strada, giorno dopo giorno, viaggio dopo viaggio. Ma anche una riflessione radicale sull’abolizione della guerra e sul diritto universale alla cura. Il racconto dell’impegno e delle esperienze che lo hanno condotto da giovane chirurgo di Sesto San Giovanni fino ai Paesi più lontani, per seguire l’idea che portava avanti con la sua passione e con EMERGENCY: salvare vite umane e lottare per i loro diritti.

Curare le vittime e rivendicare i diritti, una persona alla volta: ne era convinto Gino, che dalle sale operatorie in Afghanistan a quelle del Centro Salam di cardiochirurgia in Sudan ci ha insegnato che l’unica medicina possibile è quella che si fonda sull’uguaglianza e sull’umanità.
Persona dopo persona, diritto dopo diritto.