Sarà presentato il 15 giugno a Mestre l’ultimo libro di Gino Strada dal titolo “Una persona alla volta”. La presentazione si terrà presso l’Auditorium Cesare De Michelis di M9 – Museo del ’900 (via Giovanni Pascoli, 11) alle ore 18:00 con Marco Damilano, giornalista, Simonetta Gola, direttrice dell’Ufficio Comunicazione di EMERGENCY e curatrice del libro, Luca Molinari, architetto e direttore scientifico di M9, Marco Paolini, drammaturgo.
“Una persona alla volta” è il racconto in prima persona di un impegno durato tutta la vita, il cui obiettivo non è mai risuonato così urgente e la cui voce non è mai mancata così tanto come in questi giorni in cui un nuovo conflitto porta la distruzione alle porte dell’Europa.
I proventi del libro spettanti all’autore verranno devoluti a EMERGENCY.
La presentazione del libro rappresenta la prima iniziativa realizzata nell’ambito del protocollo sottoscritto da EMERGENCY e M9 per la realizzazione di attività connesse all’affermazione dei diritti umani e alla promozione di una cultura di pace e di solidarietà, attraverso l’organizzazione di eventi culturali, convegni, dibattiti, seminari rivolti alla cittadinanza. La convenzione riconosce ai sostenitori di EMERGENCY ONG ONLUS agevolazioni sulla fruizione dell’offerta culturale di M9.
L’ingresso alla presentazione sarà libero fino ad esaurimento posti.
Per informazioni:
info@m9museum.it
infovenice@emergency.it