Venerdì 22 novembre, presso la sala teatrale della parrocchia Beato Carlo Steeb (San Michele Extra), verrà messo in scena lo spettacolo teatrale “Viaggio Italiano” di EMERGENCY.

Nonostante sia un diritto riconosciuto, anche in Italia il diritto alla cura è spesso un diritto disatteso: migranti, stranieri, poveri spesso non hanno accesso alle cure di cui hanno bisogno per scarsa conoscenza dei propri diritti, difficoltà linguistiche, incapacità a muoversi all’interno di un sistema sanitario complesso.

In scena, insieme a Mario, medici, mediatori culturali, migranti, indigenti… e un barbiere toscano! Le loro storie, tutte vere, metteranno alla prova le nostre certezze, porteranno alla luce l’inadeguatezza dei luoghi comuni a cui tutti, per abitudine o ignoranza, spesso ricorriamo.

Ingresso a offerta libera, il ricavato sarà devoluto al Centro di Maternità di Anabah, in Afghanistan.

L’organizzazione dell’evento è stata resa possibile grazie a:
ASFA – www.asfaverona.it

BANCA ETICA – www.bancaetica.it