Vi comunichiamo il prossimo appuntamento presso la sede di Emergency della Giudecca, con il quale partecipiamo alla decima edizione del Festival delle Arti Giudecca – Sacca Fisola.

Dopo due prime esposizioni a Milano e un grande successo di pubblico, venerdì 13 settembre, alle 18 sarà inaugurata:

Zakhem

Ferite | Wounds

La guerra a casa | When war comes home,

mostra fotografica di Giulio Piscitelli vincitrice del World Report Award 2019.

La mostra verrà inaugurata alla presenza di Giulio Piscitelli, autore delle fotografie, Rossella Miccio, presidente di EMERGENCY, e Fabrizio Foschini, analista dell’Afghanistan Analysts Network.

Sono immagini che parlano di una violenza che irrompe nella vita quotidiana, senza preavviso. Sono storie che mostrano la ferita – zakhem, si dice in dari – provocata dalla guerra.

Giulio Piscitelli mostra la forza del popolo afgano, i suoi scatti trasportano i soggetti in un mondo quasi irreale, illuminato, in una fissità senza tempo né spazio, nella verità della guerra di sempre e ovunque.

EMERGENCY ha iniziato a lavorare nel Paese nel 1999. Da allora ha curato quasi 6 milioni di persone. Da oltre 18 anni la guerra in Afghanistan continua a ferire, uccidere e distruggere. E sul terreno c’è ancora l’eredità delle guerre precedenti: mine antiuomo e ordigni inesplosi continuano a mutilare bambini e adulti, soprattutto civili.

La mostra, ideata nell’ambito del progetto “NO ALLA GUERRA, per una società pacifica e inclusiva rispettosa dei diritti umani e della diversità fra i popoli”, è realizzata grazie al contributo dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e sarà visitabile

dal 13 settembre al 13 ottobre , dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13 e dalle 14 alle 18.  La mostra resterà aperta anche sabato 14 settembre e domenica 15 settembre in occasione del Festival delle Arti e sabato 12 ottobre e domenica 13 ottobre in occasione del Festival Luigi Nono.